Sistemi di purificazione dell’aria

Il progetto

Le nostre città soffocano a causa dello smog.
Ed a pagarne le conseguenze è la nostra salute, in primis i nostri polmoni.

L’inquinamento dell’aria dovuto alla presenza di sostanze nocive che inaliamo e ingeriamo e che penetrano nel nostro organismo è rilevante, sia all’esterno sia, ancor di più, all’interno degli edifici in cui trascorriamo mediamente l’80-90% del nostro tempo e, per tale motivo, si rivela spesso causa primaria dell’insorgenza d’allergie e malattie di vario genere.
Inoltre, come evidenziato da numerosi qualificati studi e ricerche, è del tutto plausibile che le concentrazione di polveri sottili e di altre sostanze inquinanti agiscano come fattore peggiorativo rilevante nei casi di epidemie, poiché rappresentano un veicolo ed un amplificatore della diffusione di contaminazione da virus e batteri.

La purificazione dell’aria negli spazi in cui si vive e respira è l’unica davvero efficace e di concreto beneficio per la salubrità degli ambiti di vita e di lavoro.
Università, enti di certificazione, gruppi e organismi di studio e ricerca a livello nazionale ed internazionale hanno riconosciuto che la tecnologia APA (Air Pollution Abatement o Abbattimento Polveri Atmosferiche), è una BAT – Best Available Technology, abbatte una vasta gamma d’inquinanti dell’aria e le particelle sino a 0,02 micron, dimensione inferiore a quella del virus SARS-CoV-2 (COVID-19).
L’ abbattimento del particolato fine eseguito da APA costituisce, in effetti, un efficace metodo di “prevenzione e protezione collettiva” per la salute delle persone (DPC – Dispositivo di Protezione Collettiva) in ogni spazio d’impiego.
APA è una soluzione versatile e scalabile, brevettata in Italia ed in diversi paesi del mondo, che è stata testata e sperimentata per molti anni prima di essere introdotta sul mercato come la prima innovazione tecnologica al mondo senza filtri che esegue l’abbattimento degli inquinanti presenti nell’aria ambiente, attraverso procedimenti fisico – meccanici e l’uso di semplice acqua; processi unici ed integrati di depolverazione, degassificazione e disodorazione dell’aria agiscono in maniera significativa sin dai primi cicli di purificazione e permettono d’intervenire anche a servizio dei sistemi centralizzati di trattamento dell’aria degli edifici, apportando significative efficienze a livello energetico (250W x 1000m3 d’aria purificata x ora) e di riduzione dei costi di gestione, manutenzione ed esercizio.

Almacis, da sempre attenta all’innovazione, alle tecnologie ed alla tutela dell’ambiente di recente ha stipulato un accordo di collaborazione commerciale e tecnologica con ISCLEANAIR, puntando anche a nuovi sviluppi ed applicazioni pratiche multi-disciplinari a servizio dell’utenza, in conformità ai più moderni paradigmi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, ai principi ESG (Environment, Social and Governance) e dell’Economia Circolare (Circular Economy) per favorire una reale, diffusa e concreta sostenibilità ecologica, sociale ed economica.

Sistemi di purificazione dell’aria

  • Inizio progetto: 2020
  • Partner: IsCleanAir
  • Credits: Business Unit Research and development
Progetti
Progetti
Menu